La salute del bambinopassa attraversola corretta respirazione

La salute del bambinopassa attraversola corretta respirazione

Il bambino affetto da problemi respiratori viene spesso inquadrato come paziente allergico, trascurando l’eventuale presenza di alterazioni o difetti delle prime vie aeree, come una deviazione del setto nasale o una ipertrofia dei turbinati inferiori. Spesso la respirazione boccale crea problemi di tipo non solo asmatico, ma condiziona negativamente lo sviluppo delle arcate dentali e la forma del viso in generale.

Nei casi gravi è necessario intervenire prima dello sviluppo corporeo, ricordando che la chirurgia pediatrica nasale e la rinosettoplastica funzionale non differiscono da quella ortopedica, oculistica o urologica. Un intervento di chirurgia nasale non invasivo e indolore come la MIT ripristina la respirazione, evitando complicazioni in età adulta.

Leggi tutte le news

Richiedi un consulto


INVIA UNA MAIL DIRETTA AL PROF. PAOLO GOTTARELLI